Seguici sui social

Studio Legale Melina - Iusletter

Torna indietro

INCIDENTE SULLA PISTA DA SCI: QUANDO E’ RESPONSABILE IL GESTORE DELL’IMPIANTO

Può succedere che qualcuno si faccia male mentre scia sulle piste da sci. Ma chi è il responsabile?

 

Il gestore della pista da sci ha l’obbligo, inderogabile, di provvedere all’iniziale valutazione di tutti i rischi connessi all’esercizio della pista medesima con il massimo grado di specificità, essendo applicabili in tali ipotesi le regole presenti in materia di sicurezza sul lavoro.

Questo è ciò che statuisce la Sentenza n. 50427 del 13 dicembre 2019 della Corte di Cassazione.

Infatti secondo i Giudici il gestore della pista deve valutare in modo assai rigoroso i rischi prima di mettere in esercizio la pista; tale obbligo si radica nella L. n. 363 del 2003 art. 3, secondo cui i gestori hanno l'obbligo di proteggere gli utenti da ostacoli presenti lungo le piste mediante l'utilizzo di adeguate protezioni degli stessi e segnalazioni della situazione di pericolo.

Si tratta di una regola cautelare immediatamente precettiva e di natura elastica, i cui contenuti devono essere individuati sulla base di una accorta disamina delle specifiche condizioni in cui l'agente si trova ad operare in relazione al caso concreto e che abbraccia la preventiva valutazione del rischio connesso alla pericolosità intrinseca della pista, in modo che possa essere messa in esercizio nelle condizioni di massima sicurezza per gli utenti della medesima.

L'iniziale valutazione dei rischi rappresenta un adempimento doveroso e non delegabile, come si evince dal D.Lgs. n. 81 del 2008, art. 17, comma 1, lett. a), il quale, sebbene espressamente previsto nell'ambito della sicurezza dei luoghi di lavoro, è estensibile, per ratio, anche alla fattispecie in commento, stante l'intrinseca pericolosità della messa in esercizio della pista.

 

Lo stesso gestore ha l'obbligo di analizzare e individuare con il massimo grado di specificità, secondo la propria esperienza e la migliore evoluzione della scienza tecnica, tutti i fattori di pericolo concretamente presenti sulla pista, avuto riguardo ai luoghi in cui essa è ubicata e alla casistica concretamente verificabile in relazione all'utilizzo della pista medesima, e deve adottare le misure precauzionali e i dispositivi di protezione per tutelare la sicurezza degli utenti.

 

 

INCIDENTE SULLA PISTA DA SCI: QUANDO E’ RESPONSABILE IL GESTORE DELL’IMPIANTO